Onde d’urto focali

Le onde d’urto sono onde acustiche percettibili ad alta energia.

In campo medico le onde d’urto sono utilizzate già dal 1980, sia in ambito ortopedico che urologico.

Nella moderna terapia del dolore le onde d’urto a bassa energia vengono trasmesse nelle zone doloranti del corpo umano, dove possono sprigionare la loro azione curativa.

I processi di guarigione del corpo possono essere accelerati, il metabolismo viene stimolato, aumenta l’irrorazione sanguigna, il tessuto danneggiato è in grado di rigenerarsi e di guarire.

In cosa consiste un trattamento a onde d’urto?

Il terapista localizza la zona dolorante, su cui viene applicato un gel cutaneo in modo da introdurre le onde d’urto nel corpo senza perdita di energia. 

Con la testa terapeutica si circoscrive quindi la zona dolorante con contemporaneo rilascio delle onde d’urto.

Quanto è efficace il trattamento?

Molti pazienti affermano già dopo 1 o 2 sedute di non avere più dolori o di avvertire una notevole riduzione del dolore. La riconquistata libertà di movimento e/o l’assenza di dolore restituiscono ai pazienti una qualità di vita decisamente migliore.

Con che frequenza è necessario ripetere il trattamento e quanto dura?

Il trattamento dura dai 10 ai 30 minuti, in base al quadro patologico. In media sono necessarie da 3 a 6 sedute ad intervallo settimanale.

Patologie e sintomi che possono essere trattati con la terapia a Onde D’Urto

Ambito ORTOPEDICO:

  • Gomito del tennista o del golfista
  • Tendinite rotulea (ginocchio del saltatore)
  • Dolori tibiali / periostite tibiale
  • Dolori al tendine d’Achille
  • Dolori al tallone
  • Dolori cronici a livello della nuca e della spalla
  • Punti trigger
  • Dolori alla schiena
  • Dolori Fasciali

Ambito UROLOGICO

  • Disfunzione Erettile
  • IPP (Induratio Penis Plastica)
  • Dolore cronico Pelvico
  • Prostatite abatterica
LAVORA CON NOI